Loading...
News Image

Carpanelli Warriors al giro di boa del Campionato di Prima Divisione

I Guerrieri sono arrivati a metÓ regular season con un record di 4 sconfitte su quattro partite, ma, allo stesso tempo, con la consapevolezza di aver raccolto molta esperienza per i tantissimi giovani che compongono il roster.
E sabato sera, nel proprio territorio, il consueto Alfheim Field di via degli Orti, sempre alle consuete ore 21, i ragazzi della Presidente Calzolari avranno, forse, l'incontro definito pi¨ alla propria portata dell'intero torneo.
Arriveranno a Bologna i Marines Lazio che, forse con un anno di anticipo rispetto ai bolognesi, hanno anch'essi intrapreso una via di valorizzazione del settore giovanile che ha visto scendere in campo ragazzi provenienti dai settori giovanili assieme a uomini giÓ esperti e collaudati.
Anche i romani sono ancora a quota zero vittorie, seppur con una gara in meno dei Blue, e questo aspetto rende l'incontro di sabato ancora pi¨ affascinante per i tifosi chiamati a supportare i Carpanelli Warriors con l'immancabile calore.

E proprio per questo impegno, la societÓ ha calato un asso sul tavolo, confermando la sostituzione di uno dei giocatori americani, Warren Bartlett, giÓ rientrato negli USA, con un nuovissimo arrivo giÓ presente mercoledý sera al campo guerriero.
Si tratta di un DB/SS alto 182 cm per oltre 80 chilogrammi di peso, con doppio passaporto, belga e portoghese. Si chiama Thomas Anthony Anessiadis e conosce perfettamente il football europeo, avendo giÓ avuto esperienze in Finlandia ed in Spagna nei rispettivi Campionati di Prima Divisione ed anche nel grande torneo Continentale dell'ELF nelle fila dei Barcellona Dragons.

I Carpanelli Warriors non hanno certo accantonato la via del far crescere i propri giovani; al contrario con l'arrivo di Anessiadis, vuole confermare l'importanza di avere un leader in campo e un formatore in allenamento, proprio come ha sempre chiesto ai propri stranieri.
Un motivo in pi¨ per esserci sabato 6 aprile alle 21 alla mitica Lunetta Gamberini.

Comunicazione Carpanelli Warriors